giovedì 27 agosto 2015

LA BELLA VANESSA ATALANTA



La Vanessa atalanta Linneo 1758,  è una farfalla che vive nelle aree geografiche piu’ miti dell’Europa, dell’Asia e  del Nord America. Questa bella farfalla si riconosce dalle ampie ali color nero, le anteriori macchiate di bianco e solcate di larghe strisce rosse, le posteriori ampiamente bordate di rosso. Il bruco si nutre di foglie di Ortica e più raramente di Cardo, mentre gli esemplari adulti per nutrirsi frequentano sovente i fiori di piante come la Buddleia (Buddleja Davidii),   la frutta marcescente, o addirittura gli escrementi degli animali, dove i maschi trovano sostanze indispensabili per la loro riproduzione. Questa specie  di farfalla vive abitualmente in zone temperate ed in primavera effettua delle migrazioni verso nord. Nel nord Europa, è una delle specie di farfalle visibili più tardivamente prima dell'arrivo dell' inverno.  Ebbene, mentre la quasi totalità delle farfalle ha una vita molto breve, al massimo una decina di giorni,  solo alcune poche specie: principalmente le Vanesse, hanno una vita lunga, che può durare fino a undici mesi e trascorrono l’inverno riparate e riscaldate all’interno delle fessure delle rocce o nelle cavità di vecchie mura in pietra.

Questa grande farfalla si riconosce dal vivace disegno color marrone scuro, bianco e rosso delle sue ali, che raggiungono l'apertura media di 45-50 mm.

Il bruco si nutre di foglie di ortica, mentre gli esemplari adulti prediligono le infiorescenze di piante come la Buddleja e la frutta in avanzata fase di maturazione.

Questa specie vive abitualmente in zone temperate, ma effettua delle migrazioni verso nord in primavera e occasionalmente in autunno.

È una delle ultime specie di farfalle avvistabili in nord Europa prima dell'arrivo dell'inverno, spesso mentre si posa sui fiori dell'edera nelle giornate di sole.

La Vanessa atalanta è anche nota per essere capace di cadere in stato di ibernazione; la colorazione degli esemplari che riemergono da questo stato è notevolmente più scura rispetto a quella dei nati in primavera. La farfalla, specialmente nelle zone dell'Europa meridionale, è comunque in grado di alzarsi in volo anche d'inverno se il tempo è bello.

La Vanessa Atalanta è una farfalla confidente nei confronti dell’uomo, tanto che talora si posa sulle spalle o sulle mani di chi la avvicini. Durante il periodo riproduttivo, però, il maschio può manifestare una cerca aggressività, contrastando con voli mirati la presenza d’intrusi. Ogni maschio, infatti, in attesa di femmine con cui accoppiarsi, pattuglia attivamente un suo “territorio” che in media è largo 4-13 metri e lungo 8-24. Pare che in un’ora lo percorra anche 30 volte. Quando è in riposo, Vanessa Atalanta solleva e accosta le ali, mostrandone la superficie inferiore, tutta giocata sui toni grigi e marroncini, secondo un disegno complesso ma poco vistoso: si mimetizza con rispetto all’ambiente circostante, e questo è un indubbio vantaggio nei confronti dei predatori.Un altro interessante aspetto della vita di vanessa Atalanta è la migrazione. Una parte della popolazione ch vive nel Sud dell’Europa durante la bella stagione si sposta verso il nord, raggiungendo le regioni settentrionali, dove si riproduce ma non sverna. Le vanesse che, per esempio si osservano in maggio nelle Isole Britanniche, non sono indigene ma “emigranti” in cerca di nuovi territori.Come si può interpretare questo comportamento migratorio? Probabilmente è il risultato di quella spinta evolutiva a espandere il proprio reale che caratterizza ogni specie animale e che si fa più forte quanto nei luoghi di origine la stagione riproduttiva è stata particolarmente felice e la popolazione si è arricchita di molti nuovi individui, troppi rispetto alle risorse alimentari disponibili.



LEGGI ANCHE : http://marzurro.blogspot.it/2015/08/la-riserva-dello-zingaro.html




.

FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.
 GUARDA ANCHE


LA NOSTRA APP



http://www.mundimago.org/



.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com .

questo

Post più popolari

Blog Amici

  • La SCHIAVITÙ dal WEB - *MOLTEPLICITÀ e DISSOLUZIONE* Lo dico per l’ennesima volta: la filosofia del pensiero plurale non ha niente a che fare con il relativismo e con lo sce...
    2 giorni fa
  • Siamo Single - Quando regalerai un fiore ricorda....dovra' profumare di te...del tuo amore...avere il colore delle tue attenzioni e la grandezza del tuo rispetto...ma r...
    1 settimana fa
  • MAGNESIO - MAGNESIO: il minerale che aiuta a curare quasi tutto E’ lo scarto del sale, ma è indispensabile per l’attività di oltre 300 enzimi e svolge un ruolo fonda...
    4 settimane fa
  • Origini della festa della Mamma - *Origini della festa della MammaVIVA TUTTE LE MAMME DEL MONDO* Edoardo Bennato - Viva la mamma - Ogni anno, la *seconda domenica di maggio*, si ce...
    1 mese fa
  • Scoperti altri ESOPIANETI - L’annuncio della scoperta degli esopianeti è una delle notizie scientifiche più importanti degli ultimi anni. I sette nuovi esopianeti, con dimensioni p...
    2 mesi fa