venerdì 8 maggio 2015

LA SELAGINELLA ELVETICA

.


Il genere Selaginella della famiglia delle Selaginellaceae comprende numerose specie di piante sempreverdi che sono coltivate sia come copertura di tappeti erbosi sia come rampicanti per ornare i muri.

Le Selaginella sono delle stupende piantine che con poche cure ed attenzioni ci rallegrano con i loro stupendi colori ed una sorprendente crescita.

La Selaginella helvetica è originaria delle Alpi caratterizzata dal fatto che il fusto porta due file di foglie piccole poste superiormente e due file opposte alle prime di foglie più grandi e poste inferiormente.

La selaginella elvetica è una specie a vasta distribuzione eurasiatico-temperata presente lungo tutto l'arco alpino. La distribuzione si estende a quasi tutte le aree montuose del Friuli, con qualche lacuna nelle Alpi Carniche settentrionali e con numerose stazioni nell'alta pianura friulana, soprattutto lungo il corso del Tagliamento; nell'area di studio la specie è diffusa ma non molto comune. Cresce su pietre e rupi calcaree e dolomitiche, in ambienti piuttosto umidi e ombrosi, dalla fascia collinare a quella subalpina. Il nome generico è un diminutivo del termine latino Selago che designava piante simili ai licopodi, e allude alla somiglianza di alcune specie (non di questa) a un piccolo licopodio; il nome specifico si riferisce alla Svizzera (Helvetia), dove la specie è presente. Forma biologica: camefita reptante. Periodo di sporificazione: giugno-luglio.




LEGGI ANCHE : http://pulitiss.blogspot.it/p/verde.html


                              http://asiamicky.blogspot.it/2015/05/la-valle-del-freddo.html









FAI VOLARE LA FANTASIA 
NON FARTI RUBARE IL TEMPO
 I TUOI SOGNI DIVENTANO REALTA'
 OGNI DESIDERIO SARA' REALIZZATO 
IL TUO FUTURO E' ADESSO .
 MUNDIMAGO
http://www.mundimago.org/
.
 GUARDA ANCHE


LA NOSTRA APP



http://mundimago.org/le_imago.html



.

Nessun commento:

Posta un commento

Eseguiamo Siti e Blog a prezzi modici visita: www.cipiri.com .

questo

Post più popolari

Blog Amici